Barzellette

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


venerdì 13 marzo 2020 ore 21:00
 

di e con Ascanio Celestini
produzione Mismaonda

 

“Una piccola stazione terminale. I treni arrivano e tornano indietro perché i binari si interrompono. Nell’attesa il ferroviere racconta le sue barzellette, quelle che ha raccolto dai viaggiatori. Gente sconosciuta che arriva e riparte senza lasciare nient’altro che le proprie storie buffe. E perché le ha raccolte?”. 
Ascanio Celestini, in attesa di presentare la terza parte della trilogia che seguirà agli
spettacoli “Laika” e “Pueblo”, si concede un divertente intermezzo dedicato alle storielle divertenti da sempre create in ogni luogo del mondo spesso con strutture e personaggi analoghi. Un vero e proprio mondo da esplorare per ricordarci che si può ridere di tutto e soprattutto di noi.

Sono divertenti, dissacranti e scorrettissime le barzellette raccolte e reinventate in anni e anni di ascolto in tutto il mondo da Ascanio Celestini.

COSTO INGRESSI:

  • Intero: € 18,00
  • Ridotto: € 16,20 (giovani di età inferiore a 18 anni, persone sopra i 65 anni, studenti, allievi scuole di teatro con tessera)
  • Carnet: € 15,80
  • Ridotto: € 15,30 (titolari Younger Card)
  • Omaggio: accompagnatori portatori di handicap – bambini fino ai 6 anni

ACQUISTO BIGLIETTI:

  • Presso la biglietteria del teatro il giovedì dalle 10:00 alle 12:00
  • Il giorno prima di qualsiasi spettacolo dalle 17:30 alle 19:00
  • Il giorno stesso di qualsiasi spettacolo dalle 19:30 alle 21:00
  • On line sul sito www.vivaticket.it

Durante ogni apertura del teatro è possibile acquistare i biglietti di tutti gli spettacoli.

A spettacolo iniziato non è possibile entrare in platea, se disponibili il pubblico ritardatario verrà posizionato nei palchetti.

Il biglietto non usufruito non sarà rimborsato nè potrà essere cambiato e/o utilizzato per altre rappresentazioni.

Il presente programma potrà subire variazioni non dipendenti dalla volontà della direzione.