Emigranti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sabato 24 ottobre 2020 ore 21:00

di Mrozek
regia di Chiara Callegari
con Matteo Baronchelli e Filippo Beltrami
produzione Artentato teatro

 

È il 1974 quando Slawomir Mrozek, scrive “Emigranti”, raccontando con umorismo surreale la situazione grottesca di due uomini dell’Europa dell’est che si ritrovano, per motivi opposti, a vivere insieme in una topaia di una grande città occidentale.
Sono passati più di 45 anni, ma questo testo parla terribilmente di noi.
Di chi lascia la propria terra attratto dal miraggio di denaro e successo e poi si ritrova a lavorare instancabilmente, rinunciando a diritti, a affetti, salute, pur di potersi comprare macchine, vestiti, cellulari, frullatori, televisori…
Perché in fondo tutti noi, in questo paese dei Balocchi, siamo vittime del consumismo, schiavi perfetti, obnubilati dalla pubblicità.
In scena tubi colorati, una lampadina che pende dall’alto e 5 valige da cui usciranno vestiti, ricordi, segreti e… peluche, per raccontare il sottoscala, l’appartamento-rifugio dei due protagonisti.
Sopra le loro teste “gli altri” festeggiano.
Si sentono le loro risate, le musiche, le grida di gioia.
Due talentuosi giovani attori, pochi elementi scenici che si trasformano, rileggeranno con freschezza, ritmo incalzante e umorismo il capolavoro di Slawomir Mrozek.

 

 

COSTO INGRESSI:

  • Intero: € 12,00
  • Ridotto: € 10,80 (giovani di età inferiore a 18 anni, persone sopra i 65 anni, studenti, allievi scuole di teatro con tessera)
  • Ridotto: € 10,20 (titolari Younger Card)
  • Omaggio: accompagnatori diversamente abili – bambini fino ai 6 anni

ACQUISTO BIGLIETTI:

  • Presso la biglietteria del teatro il giovedì dalle 10:00 alle 12:00
  • Il giorno prima di qualsiasi spettacolo dalle 17:30 alle 19:00
  • Il giorno stesso di qualsiasi spettacolo dalle 19:30 alle 21:00

Durante ogni apertura del teatro è possibile acquistare i biglietti di tutti gli spettacoli.

A spettacolo iniziato non è possibile entrare in platea, se disponibili il pubblico ritardatario verrà posizionato nei palchetti.

Il presente programma potrà subire variazioni non dipendenti dalla volontà della direzione.