Hans

hans_-25Giovedì 2 febbraio 2017 ore 21.00

liberamente ispirato al romanzo
“L’amico ritrovato” di Fred Uhlman

con Domenico Ammendola, Filippo Bedeschi, Carolina Migli Bateson, Matteo Vignati e con allievi Istituto Comprensivo di Novellara 
regia Gabriele Tesauri
produzione NoveTeatro

Ingresso 5,00 €

Hans è ambientato nella Germania del 1934: racconta la drammatica situazione in cui si vengono a trovare gli ebrei con l’avvento di Hitler, le vicende politiche che fanno da sfondo alla seconda guerra mondiale e l’amicizia che si sviluppa tra i protagonisti nonostante le differenze sociali e religiose. In particolare viene sottolineato il momento dell’incontro della nascita e del rapporto tra i due personaggi, Hans e Konradin, ed il momento della loro separazione. Sarà un destino inevitabile a dividere i due protagonisti: quegli ideali che condurranno l’umanità ad un periodo di barbarie e oscurità saranno la causa dello spezzarsi di un legame che si riteneva indissolubile. Ma alla fine del libro il tema dell’amicizia riemerge con tutta la sua forza: l’amicizia come un sentimento che riempie la nostra vita, come un valore che unisce due persone e che può essere sincero ed eterno.