Inaugurazione stagione teatrale 2020 – 21

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

D’Istanti Di-Stanze
dal 4 all’11 ottobre 2020

uno spettacolo di Daniele Franci
produzione di Etoile Centro Teatrale Europeo
copruduzione di Fincardinale, Teatro Franco Tagliavini
in collaborazione con ITAF

Come di consuetudine torna l’apertura di stagione del Teatro Franco Tagliavini di Novellara, quest’anno con una veste completamente nuova. Dopo i mesi di fermo dell’attività teatrale sembrava necessario trovare una modalità nuova per dare avvio alla stagione teatrale 2020/2021 di Novellara.
D’Istanti Di-Stanze non è uno spettacolo, ma é un vero evento composto da più progetti innestati tra loro. Rendere il teatro a tutti gli effetti un servizio di cui la gente può avere bisogno. Il progetto D’Istanti Di-Stanze nasce proprio dall’idea di voler riportare il pubblico a teatro e, in completo contrasto con gli eventi di apertura degli ultimi due anni, aprire le porte al pubblico durante le prove, durante quei momenti estremamente intimi che si generano durante un processo di creazione di un’azione scenica.
Questo progetto nasce dal confronto e dal lavoro di Etoile Centro Teatrale Europeo, l’Amministrazione Comunale e il Teatro Franco Tagliavini, nell’ambito del Progetto Internazionale Teatro Lab, evento cofinanziato dagli enti sopracitati e dalla Regione Emilia Romagna. Abbiamo trascorso giorni, settimane, alcuni di noi mesi chiusi dentro Stanze, prendendoci cura dell’attesa e di quegli Istanti che la hanno determinata… distanti.
Un interno casa, una casa qualunque, che può essere la casa di tutti e che, per quel periodo, è diventata il nostro unico microcosmo che abbiamo abitato forse per la prima volta in quel modo. Cosa è accaduto, cosa ha riempito le giornate, le attese? Come abbiamo reagito davanti ad uno stop forzato che ci ha privato della nostra libertà di agire anche nelle piccole cose? Sarà questa riflessione il punto di partenza per la ricerca artistica dell’evento di apertura D’Istanti Di-Stanze.
D’Istanti Di-Stanze, dal 4 all’11 ottobre, darà la possibilità al pubblico di accedere al teatro durante tutta la giornata e di assistere di persona alle ore di prova della compagnia. Sono previsti tre eventi serali in data 9, 10, 11 ottobre, in cui verrà portato in scena lo spettacolo frutto della ricerca artistica e del lavoro della compagnia
Sul palcoscenico allievi, allieve, attori e attrici professionisti e performer si alterneranno per generare non solo un processo creativo ma anche formativo per i ragazzi che hanno scelto di fare il mestiere del teatrante o di approfondire il mestiere di performer: principali interpreti saranno gli allievi di ITAF International Thetaer Academy of Fita, di cui il Teatro Tagliavini è Teatro di Residenza.

Prove aperte al pubblico

Dal 4 all’8 ottobre 2020
Apertura dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00

9 e 10 ottobre 2020
Apertura dalle 11:00 alle 16:00

Sarà possibile accedere al teatro negli orari indicati e di assistere di persona alle ore di prova della compagnia. Il tempo di permanenza e l’orario di ingresso del pubblico è libero durante l’intero arco orario indicato.

Apertura biglietteria presso il teatro
dal 4 all’8 ottobre 2020
dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00

9 e 10 ottobre 2020
dalle 10:00 alle 15:00

Non è obbligatoria la prenotazione.

 

Ingresso
½ giornata (dalle 10:00 alle 13:00, dalle 15:00 alle 19:00, dalle 11:00 alle 16:00 ) € 3,00
giornata intera (dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 19:00) € 5,00

Spettacolo
9 ottobre ore 19:15 – 20:30 – 21:45
10 ottobre ore 19:15 – 20:30 – 21:45
11 ottobre  ore 17:15 – 18:30 – 19:45

Apertura biglietteria presso il teatro
dal 9 all’11 ottobre 2020
2 ore prima dello spettacolo

Ingresso
Ingresso unico 5,00€

La prenotazione è obbligatoria.

Le prenotazioni si potranno effettuare dal 27 settembre entro le 18:00 del giorno precedente dello spettacolo scelto.

La prenotazione si può effettuare:
chiamando il numero 342-8633632
online sul sito https://teatronovellara.it/prenotazioni/

Il pagamento del biglietto si effettuerà il giorno stesso presso la biglietteria.

I posti a sedere verranno assegnati dalla segreteria.

 

Riduzioni

Ingresso gratuito per accompagnatore diversamente abili,
e bambini fino ai 6 anni