Mi abbatto e sono felice

14 novembre 2015 ore 21.00

produzione: Mulino ad Arte

Mi abbatto e sono felice
(rassegna Periferie Teatrali in collaborazione con: Associazione NoveTeatro)

regia: Daniele Ronco

mi abbatto e sono felice“Mi abbatto e sono felice” è un monologo a impatto ambientale “0”, autoironico, dissacrante, che vuole lanciare una provocazione importante; vuole far riflettere su come si possa essere felici abbattendo l’impatto che ognuno di noi ha nei confronti del pianeta sul quale abitiamo. Sempre più spesso si sente parlare di disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento globale, etc.. Ma come, nell’era del benessere ci sono tutti questi problemi?! Sembra che la felicità dell’uomo occidentale sia direttamente proporzionale a quanto produce e quanto consuma: producendo si ottiene denaro e più denaro si possiede, più si consuma e ci si sente felici. Siamo certi di questa affermazione? In tutto questo, l’unica ancora di salvezza è l’Amore. L’unica variabile impazzita, l’unica variabile a sfuggire alle leggi della fisica e della chimica. L’amore per se stessi, per le altre creature e per il pianeta che ci ospita potrà salvarci da un declino altrimenti inarrestabile.

Lo spettacolo si presta a stimolanti sinergie con enti che si occupano delle questioni legate alla salvaguardia dell’ambiente, all’eco-sostenibilità, alla decrescita felice. L’intenzione è quella di sensibilizzare trasversalmente la cittadinanza, attraendo anche un pubblico solitamente non avvezzo al teatro.

COSTO INGRESSI:

  • Intero: € 10,00
  • Ridotto: € 9,00 (giovani di età inferiore a 18 anni, persone sopra i 65 anni, studenti, allievi scuole di teatro con tessera)
  • Ridotto: € 8,00 (titolari Younger Card)
  • Omaggio: (accompagnatori portatori di handicap)

PRENOTAZIONE BIGLIETTI:

  • Presso la biglietteria del teatro il martedì e il giovedì dalle 10,30 alle 12,30
  • Via email scrivendo a: info@teatronovellara.it
  • Telefonando al numero 0522 65 54 07

VENDITA E RITIRO BIGLIETTI PRENOTATI:

  • Presso la biglietteria del teatro 2 giorni prima dello spettacolo dalle ore 17,00 alle ore 19,00
  • Il giorno dello spettacolo dalle ore 18,00 alle ore 21,00

I biglietti prenotati scadranno 15 min. prima dell’inizio della rappresentazione. Se non ritirati dall’utente i posti potranno, conseguentemente, essere rivenduti.

Il presente programma potrà subire variazioni non dipendenti dalla volontà della direzione